Antica corazza di cuoio

Armi e armature romane

antica corazza di cuoio

COME OTTENERE IL SET DI ARMATURA DELL'ANTICO E IL TROFEO " PRIMORDIALE " - GOD OF WAR

film

Posta un commento. Sembra infatti che la linothorax abbia rimpiazzato la corazza o il corpetto di bronzo tipicamente usati dagli opliti greci tra la fine del VII e l'inizio del VI sec. Nel mosaico del Museo archeologico nazionale di Napoli, Alessandro Magno sembra proprio indossare una linothorax: e si notano chiaramente varie pteruges fascette di lino sparse su tutta l'armatura. Del resto nella sua "Vita di Alessandro", lo storico greco Plutarco afferma che il condottiero indossava "una corazza di lino piegato". I due avevano compiuto ricerche sulla linothorax dal e ne avevano costruite varie repliche, usando vari metodi.

Per armi ed armature romane si intende l'insieme delle armi "da offesa" e "da difesa" utilizzate sia dal singolo individuo miles sia in modo collettivo da un gruppo di armati nella storia di Roma dalle forze di soldati che servirono nelle legioni dall' epoca monarchica e repubblicana a quella imperiale e tardo imperiale. L'arma da offesa meglio conosciuta fu sicuramente il gladio , che per alcuni secoli, unito alla sapienza tattica romana, rese temibile il legionario nel mondo conosciuto. I legionari erano armati, oltre che col gladio, di lance e giavellotti lancae , hastae , veruta , spicula , pila , mutate nel corso dei secoli. L'armamento tipico del miles divenne la lancia e lo scudo, mentre la spatha , dopo la carica con l' hasta , era utilizzata per la fase finale del combattimento. L'armamento dei cavalieri, invece, consisteva in un elmo , un piccolo scudo rotondo in bronzo, oltre ad una lancia leggera ed una spada. In sintesi potremmo dividere le armi e l'equipaggiamento del legionario romano , come segue:. Tipico elmo villanoviano risalente al primo periodo regio di Roma, proveniente dal museo etrusco Guarnacci di Volterra.

Gli etruschi infatti avevano corazze di cuoio o di metallo, come questa della figura Una delle prime armature fu quella di lino, detta linothorax, usata nell' antica.
ultimo film di will smith 2017

Spada con lama a foglia di salice da Alfedena VI secolo a. Cuspide di lancia con punta a foglia. A e B Asce utensili, C ad "occhio". D Coltello a lama ricurva. Testimonianze Figurate. Guerriero Italico del VI Secolo a. Corredi Tombali.



Armatura a piastre

L' armatura a piastre era una particolare tipologia di armatura pesante, composta da piastre di ferro e acciaio collegate le une alle altre da giunture in cuoio , utilizzata nel Tardo Medioevo per proteggere le forze di cavalleria. Nel XVI secolo , l'armatura a piastre venne appositamente adattata per la nuova cavalleria pesante dei corazzieri , mentre il suo utilizzo tra i ranghi della fanteria si riduceva a ben specifici corpi i picchieri ed a ben specifiche parti il piastrone atto a coprire il tronco.

.

2 COMMENTS

  1. Landerico M. says:

    L'ARMATURA ROMANA | makezines.info

  2. Fismaticoo says:







Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *